Chiamaci: (+39)02 6107952 | Mail info@eurotecn.it
Cerca qui !!

Barriere a lama d'aria economiche ad alte prestazioni per tutti i tipi di portali

Porte a lama d'aria commerciali, architettoniche, industriali , a risparmio energetico e per celle frigo

EUROTECNO / Prodotto / Triojet

Triojet

■ Barriere d'aria a triplo lancio con getto riscaldato, progettate appositamente per celle frigo, il sistema riduce e impedisce la formazione di pericolosa condensa a pavimento.
■ Casse autoportanti metalliche zincate e verniciate a forno con smalto epossidico. Assenza di viti o rivetti in vista. Insonorizzazione interna. Cofani di ispezione inferiori. Altri colori o in acciaio inox sono disponibili su richiesta. Griglie d’aspirazione metallica a fori grandi esente da manutenzione,verniciate come la cassa, Sistema “LOW TURBOLENCE” di mandata con alette in alluminio anodizzato a profilo alare orientabili da 0 a 15°.
■ Scambiatore di calore: DUOJET: resistenze elettriche (E) KOOL: Assente, Sola ventilazione (A)
■ Elettroventilatori centrifughi, con motori a tecnologia “EC” a commutazione elettronica o “AC” a corrente alternata (230V-1ph alla barriera), rotore esterno, filtro anti-disturbo onde radio secondo normative CE.
■ Quadretto di regolazione digitale CLEVER, manuale o automatico, per la gestione delle resistenze elettriche corazzate su 3 stadi di riscaldamento e le n.5 velocità di ventilazione con cavo di tipo telefonico L= 7 m “plug&play” con connettori RJ45.



Barriere d'aria per celle frigo

Descrizione

Il sistema “TRIOJET” di Barriere d’aria a triplo lancio per celle frigo riduce la conformazione di nebbia, neve e ghiaccio all’interno della cella e la sicurezza degli addetti migliora notevolmente.

Sulla base di una regola della fisica dei fluidi, la quale indica che “tre flussi piani di aria a tre diverse temperature non sono in grado di mescolarsi variando i relativi contenuti entalpici” (igrometrici, cioè umidita assoluta): pertanto, nel sistema “TrioJet”, brevettato, non vi è alcun trasferimento di umidità tra interno ed esterno nella cella di congelamento a bassa temperatura.

Il principio di funzionamento delle Barriere d’aria a triplo lancio per celle frigo “Triojet” si basa sulla necessaria presenza di due “spalle” laterali sul fianco della porta, profonde almeno 1 metro, vedi rendering.

La temperatura all’interno della cella rimane uguale alla temperatura nella zona vicino alla porta. L’aria che entra nella cella frigorifera è la stessa che fuoriesce, quindi l’aria esterna, carica di vapore acqueo, non riesce ad entrare. Non essendoci uno scambio di calore e di umidità viene evitata la formazione di ghiaccio sul pavimento, fenomeno detto “frost”.

Barriere d'aria a triplo lancio

Rendering Barriere d’aria a triplo lancio

Questo fenomeno può invece verificarsi impiegando barriere d’aria standard neutre, quando la barriera d’aria è spenta.

Il lancio azzurro è di aria a temperatura simile a quella nella cella, ad es. per cella a -22°C può essere a ≈ -15°C; il lancio viola è di aria riscaldata elettricamente fino a ≈-5°; il lancio rosso è di aria alla temperatura dell’anti-cella.

Il modello è costituito da due lame d’aria (DUOJET+KOOL) installate una in fronte all’altra ed insieme costituiscono le barriere d’aria a triplo lancio per celle frigo Triojet, lama d’aria serie DUOJET, con parte del lancio d’aria a temperatura ambiente (lato cella, colore azzurro) e parte a temperatura riscaldata (al centro, colore viola).

Ti potrebbe interessare…

Back to Top